04 Dicembre 2022
[]
percorso: Home > Progetti

Progetto Via della Fede di San Pio

Dimensione: 95,43 KB
La cerimonia di sottoscrizione della Convenzione
La cerimonia di sottoscrizione della Convenzione si è svolta nell'Auditorium del Santuario.
Il sindaco di San Giovanni Rotondo ha aperto i lavori e indicato le finalità della Convenzione. Il prof. Renato Di Gregorio ha illustrato la storia che ha portato alla Convenzione e le caratteristiche essenziali che la rendono operativa. E' stato illustrato il modello dell'Organizzazione Territoriale e la metodologia della formazione intervento come modalità per realizzarla.
Sono intervenuti: il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina e i consiglieri regionali del Molise e della Puglia. Padre Francesco ha concluso i lavori auspicando che si vada rapidamente alla realizzazione delle attività previste per il funzionamento della a "Rete".
Dimensione: 105,52 KB
21.08.2022. - Pietrelcina: parte la XIV edizione della manifestazione "La Via dei Conventi di Padre Pio".
La XIV edizione del Cammino che va da Pietrelcina a Serracapriola è partita, come al solito, da Pietrelcina. Dopo la cerimonia di benedizione in chiesa e l'augurio dato dal sindaco Salvatore Mazzone, i pellegrini hanno fatto la foto ricordo davanti la chiesa e poi sono partiti per il "cammino" guidati da Mario Caruso che è l'organizzatore dell'iniziativa. Renato Di Gregorio, in rappresentanza dell'Associazione della Via della Fede di San Pio e dell'Associazione dei Comuni foggiani che l'ha promossa ha partecipato alla cerimonia e ha condiviso con il sindaco Mazzone l'opportunità di incentivare questo tipo di manifestazioni, ma poi di lavorare come insieme dei Comuni per risolvere i problemi dell'accoglienza e integrare il Turismo religioso con gli altri Turismi a vantaggio dell'occupazione e dello sviluppo delle aree interne.
2 settembre 2022 - Incontro con Padre Guardiano del Convento di San Nicandro a Venafro
L'incontro è servito a:
1. far conoscere il progetto al Padre Guardiano che il 16 giugno non è stato presente alla riunione a San Giovanni Rotondo
2. conoscere ciò che il Convento conserva di San Pio e che mostra ai visitatori
3. l'organico del Convento ( solo tre padri cappuccini, tutti indiani)
4. le possibilità di accoglienza di pellegrini (al momento non possibile, nonostante gli spazi disponibili)
5. la conoscenza dei finanziamenti utilizzabili per fare ristrutturazioni finalizzate ad accrescere il sistema di accoglienza
6. il rapporto con la struttura comunale
7. il sentimento della comunità locale circa San Pio
8. l'esistenza di opportunità turistiche complementari ( Seconda Guerra Mondiale e Via francigena del Sud)
Parla con l'Associazione
[]
Per parlare con l'Associazione si può far riferimento alla sua Segreteria
prof. Renato Di Gregorio 3355464451 - segreteria@associazionedeicomunifoggiani.it oppure renatodigregorio@impresainsieme.com

Realizzazione siti web www.sitoper.it